Merola incontra il sindaco di Lampedusa, uniti nelle migrazioni e nei diritti umani

Il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello, è venuto oggi a Bologna per una serie di incontri ed è stato ricevuto a Palazzo d’Accursio dal sindaco Virginio Merola.
«Vogliamo far incontrare le nostre due città – hanno detto i due sindaci – difendendo l’importanza della memoria e valorizzando le esperienze che ci accomunano per affrontare in modo consapevole temi come quelli delle migrazioni e dei diritti umani».
Il comune di Lampedusa e Linosa è capofila del progetto europeo “Snapshots from the borders”, portato avanti con la collaborazione dell’associazione bolognese Africa e Mediterraneo.
I due sindaci hanno gettato le basi per future collaborazioni anche nel campo dei progetti europei.

Fonte: comunicato Comune di Bologna

Condividi